Veronica Mars: Il revival mostrerà una Veronica più matura

-
336
Veronica Mars: Il revival mostrerà una Veronica più matura

Nuovi dettagli dell'atteso revival di Veronica Mars sono emersi in occasione dell'incontro tra Hulu e i giornalisti della Television Critics Association al press tour invernale. Nello specifico, il vice presidente senior dei contenuti originali del servizio di video in streaming, Craig Erwich, ha rivelato che i fan del teen drama investigativo conosceranno una versione un po' diversa della Veronica che ricordano, comprensibilmente più matura, anche rispetto a quella ritratta nel film del 2014.

"Rispetta molto il personaggio. Rispetta molto il mondo in cui vive. Rispetta molto il tono della serie e ciò che ha fatto innamorare le persone di essa", ha detto Erwich. "Ma si tratta senz'altro di un aggiornamento. Lei non è più una ragazzina. La vedrete rapportarsi con le questioni di oggi in un mondo contemporaneo". Del resto, Veronica Mars andava in onda nel 2007, e da allora molte cose sono accadute e sono cambiate nel mondo e in America. Della storia, sappiamo che vedrà la protagonista interpretata da Kristen Bell indagare su una serie di omicidi avvenuti in città durante le vacanze di primavera, fatti che stanno terrorizzando e allo stesso tempo dividendo la comunità, tra chi - le facoltose élite della regione - preferirebbe mettere fine a quel baccanale lungo un mese che porta in una località turistica come Neptune molta gente poco raccomandabile e chi - il ceto medio-basso - non può fare a meno delle entrate derivanti da tale afflusso.

Disponibile dalla prossima estate, Erwich ha assicurato che il ritorno di Veronica Mars non è semplicemente il tentativo di cavalcare l'onda dei revival. "Ciò che è successo è che [l'ideatore] Rob Thomas è venuto nel nostro ufficio e ci ha spiegato molto appassionatamente perché voleva farlo e come voleva farlo. Non lo facciamo solo per il gusto di farlo".

Come annunciato precedentemente, con Bell torneranno Enrico Colantoni (Keith), Jason Dohring (Logan), Percy Daggs III (Wallace), Francis Capra (Weevil), Ryan Hansen (Dick), David Starzyk (Richard) e Adam Rose (Max). A questi dovrebbe aggiungersi Ken Marino, interprete di Vinnie Van Lowe. Durante il panel di The Other Two, la serie di Comedy Central appena rinnovata per una seconda stagione di cui lui è uno dei protagonisti e Thomas un fan, l'attore ha detto che qualcuno ha chiesto a quest'ultimo se sarà nello show e lui gli ha risposto di sì. "Quindi, penso di poter dire che ci sarò. Spero di sì, spero di non mettermi nei guai, ma l'ha detto su Twitter, quindi, se è su Twitter, dev'essere così. Dovrei esserci, ma per ora non lo so per certo".



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento
SHADOWHUNTERS | My Bloody Valentine - To Here Knows When (Official Video) MP3 | Lorraine Gray